Cosa dovresti sapere sull’IMC
Uomo di Vitruvio di Leonardo

Leonardo ha tentato di racchiudere la figura umana entro un cerchio e un quadrato. Noi preferiamo evitare di inserire il corpo umano in cubi o cilindri. © Luc Viatour

Cos’è l’IMC?

La formula

L’indice di massa corporea (IMC) è la massa corporea o peso (kg) divisa per il quadrato dell’altezza corporea (m). L’unità di misura dell’IMC sono i kg/m2. La formula era già proposta dal matematico belga Adolphe Quetelet nel diciannovesimo secolo. L’indice è stato usato fino ad oggi; prima recava il nome del suo inventore, ma dal 1972 è noto come «indice di massa corporea».

Né cubi grassi né cilindri magri

Se le persone alte fossero versioni in scala ingrandita di quelle più basse, così come i cubi grandi sono versioni maggiori di quelli piccoli, l’IMC dovrebbe essere il peso diviso per l’altezza al cubo (potenza di 3).

Se le persone alte fossero versioni allungate di quelle più basse, così come i cilindri lunghi sono versioni allungate di quelli più corti con lo stesso diametro, l’IMC dovrebbe essere il peso diviso per l’altezza (potenza di 1).

La maggior parte delle persone alte sono una via di mezzo. Per questo il peso diviso per il quadrato dell’altezza (potenza di 2) sembra essere la migliore approssimazione.

IMC e salute

Il grasso corporeo è rilevante, non la massa corporea

Per quanto concerne la salute, il grasso corporeo in eccesso è negativo. Al contrario, una massa muscolare superiore alla media è più probabilmente positiva.

L’IMC non fa distinzione fra grasso corporeo e massa magra. Tuttavia le statistiche dimostrano che l’indice di massa corporea del 73 percento circa delle persone è un indicatore abbastanza significativo della percentuale di grasso corporeo.

Quindi, in tre casi su quattro, l’IMC sembra avere una rilevanza significativa per la salute mentre in un caso su quattro sembra non averne alcuna.

Percentuale di grasso corporeo vs. IMC

Nonostante la sua elevata rilevanza per la salute, la percentuale di grasso corporeo ha i suoi limiti. Le bilance per misurare il grasso corporeo sono semplici da usare ma imprecise; i metodi più accurati sono molto complicati e richiedono personale specializzato.

L’IMC invece può essere calcolato da due semplici misurazioni che sono affidabili nella maggior parte dei casi.

Questo sembra essere il motivo principale per cui l’IMC è ancora il valore più ampiamente utilizzato per stimare il grasso corporeo.

Contenuto

Calcola

Massa corporea

Informazioni sul calcolatore

IMC dalla culla alla tomba

Thumbnail image

Le quattro fasi dell’evoluzione dell’IMC e la differenza fra uomini e donne.

Leggi di più

Visitatori

17 milioni fino a luglio 2018

chiudere il menu

Contenuto

Calcola

Massa corporea

Informazioni sul calcolatore

Visitatori: 17 milioni fino a luglio 2018